Salta la barra di navigazione e vai ai contenuti


null

Home > Progetti > Progetti dell'Amministrazione > Impariamo a scuola l’Educazione Stradale

Progetto di educazione stradale “Impariamo a scuola l’Educazione Stradale” nelle scuole di Alghero

 

Alghero, 19 febbraio 2018 - Il progetto “Impariamo a scuola l’Educazione Stradale" coordinato dalla Polizia Locale e dall'Assessorato alla Pubblica Istruzione del Comune di Alghero con la partecipazione di Aci Sassari, si propone attraverso un percorso formativo - educativo di insegnare agli alunni delle scuole dell’infanzia, primaria e secondaria di primo grado a vivere la strada in modo sicuro e responsabile.

La finalità principale del progetto nasce dalla necessità di attivare fin dall’infanzia una conoscenza delle regole di base che salvaguardino la sicurezza stradale con particolare riguardo alle norme di comportamento degli utenti della strada appartenenti alla fascia più debole (pedoni e ciclisti).

Obiettivo principale è quello di coinvolgere ed educare i bambini e ragazzi di età compresa tra i 5 e i 13 anni sul comportamento da adottare sulla strada e sulle conseguenti regole da rispettare.

Il corso si svolgerà in un’unica giornata formativa (una per ogni ordine e grado d’istruzione per un totale di tre giornate) della durata di tre ore. Destinatari del progetto sono gli alunni della Scuola dell’infanzia e della Scuola Primaria “La Pedrera” e della Scuola Secondaria di I° grado “Maria Carta”.

I corsi sono strutturati su diversi temi, in relazione ai destinatari delle lezioni: dall’attraversamento pedonale e il suo utilizzo, al semaforo, al vigile amico, dall’utilizzo delle cinture di sicurezza al conseguimento della patente AM, uso del ciclomotore e del casco.

Si comincia mercoledì 21 febbraio alle 9,30 con la Scuola dell’Infanzia. Seguiranno gli appuntamenti del 26 e 27 febbraio e 7/8 marzo con le lezioni rivolte alle Scuole primaria e secondaria di primo grado. Oggi si è tenuta la riunione operativa tra i referenti del progetto della Polizia Locale, coordinati dalla dott.ssa Simonetta Rubattu, e i funzionari dell’Aci Sassari, accompagnati dal Presidente Giulio Pes (nella foto).

 

 

Condividi su:

Vai su