Salta la barra di navigazione e vai ai contenuti


null

Giornata Internazionale della Donna 2018

07 marzo 2018    |    Evento dal 07 marzo 2018  al 11 marzo 2018

    Arte e cultura Associazioni Cittadini e vita pubblica Media e Informazione Politiche e Istituzioni    |    Associazione Cittadino Giovane Studente

Giornata della Donna 2018

Da mercoledì 7 a domenica 11 marzo 2018 | Alghero

Cinque giorni di eventi per la giornata della Donna. Cinema, teatro, incontri, riflessioni: una grande varietà artistica e culturale che emerge dalle associazioni algheresi, protagoniste di un cartellone di appuntamenti dedicati alla donna. Donne che evocano vite disordinate ed ispiratrici nella storia del rock quelle protagoniste della rassegna proposta dell'Umanitaria, altre forse più anonime ma determinanti nelle professioni e nel sociale premiate dalla Fidapa. Storie di donne in teatro, con Nata Femmina, lo spettacolo teatrale della Compagnia Teatro d'Inverno e storie di donne italiane dimenticate dalla storia rievocate dall'Associazione Dante Alighieri. E poi ancora l'iniziativa congiunta di Anpi, Spazio T e Rete delle Donne dell'11 marzo. "Alghero ha una grande vivacità oltre gli eventi in programma, praticamente tutto l'anno. Una consapevolezza culturale che si esprime con una gran mole di attività che emerge dalla nostra società con le associazioni presenti e protagoniste, nei confronti delle quali l'Amministrazione lascia con orgoglio lo spazio in ogni occasione" - ha detto il Sindaco Mario Bruno nel corso della presentazione alla stampa nella sala del Quarter. Presenti Raffaele Sari Bozzolo, presidente della Fondazione Alghero, Nicola Salvio, referente dell'Associazione Dante Alighieri, Speranza Piredda, presidente della Rete delle Donne, Nadia Rondello, della Società Umanitaria, Giuseppe Ligios, presidente della Compagnia Teatro d'Inverno, la Presidente della Fidapa Alghero Maria Antonietta Fois.

In occasione dell'8 Marzo, la Società Umanitaria di Alghero, quest'anno in collaborazione con la Compagnia Teatro d'Inverno, la Fondazione META e l'Amministrazione comunale, organizza la consueta rassegna di cinema al femminile. Il focus è su tre donne che hanno cambiato il volto della musica mondiale conferendole un'impronta femminile ricca di sfumature tra luci e ombre, tra leggenda e intimità. Nico (Christa Päffgen), Marianne Faithfull, Janis Joplin, tre icone della musica, tre vite al limite, tre donne dall'umanità vibrante e disperata. Dalla gabbia dell'essere soltanto muse ispiratrici della "musica dei maschi" si liberano grazie al loro talento straordinario e al loro magnetismo senza tempo, diventando protagoniste assolute della loro vita e di quella di milioni di persone che hanno conquistato con la loro musica. 
Cantami, o diva prevede tre appuntamenti cinematografici nella Sala Conferenze de Lo Quarter alle ore 18.30.

In occasione della Festa della Donna, il Teatro d’Inverno presenta lo spettacolo teatral-musicale “Nata femmina”. Donne che si raccontano e si confrontano tra monologhi e musica. Un viaggio tuto al femminile tra ironia e quotidianità, per esplorare l'animo delle donne di ieri e di oggi. Cinque donne, cinque storie, cinque mondi visti con sguardo critico, forse cinico, e senza dubbio ironico attraverso una selezione di testi che attinge alle opere di attrici-autrici quali Franca Rame, Lella Costa, Eve Ensler, Gloria Calderòn Kellet, Azzurra d'Agostino, Saffo, Serena Dandini, Paola Cortellesi, Anna Marchesini. Interpreti dell’atto unico sono Stefania Ambroggi, Maria Antonieta Caria, Elisabetta Dettori, Francesca Dettori e Silvia Ruiu, per la regia di Giuseppe Ligios e con musiche di scena a cura di Daniele Barbato Boe e Gianfranco Salvio. Biglietto intero € 5,00 _ ridotto under 13) € 3,00. Info teatrodinvernoo 3338578630 / teatroinverno@gmail.com 

Mercoledì 7 marzo, ore 18 | Museo Casa Manno, Sala Multimediale

Le scuse alle escluse. Donne italiane dimenticate dalla Storia. A cura dell'Associazione Dante Alighieri di Alghero. Una conferenza a più voci con i racconti di Nicola Salvio "Isabella di Morra", Mariolina Cosseddu "Artemisia Gentileschi", Salvatore Costantino "Julia Carta", Pier Luigi Piras "Norma Cossetto", Ietta Are "Donne di Alghero". Introduce Marisa Castellini. Scarica la locandina

 

Giovedì 8 marzo, ore 17.30 | Aula consiliare, via Columbano

Donne. Omaggio a sei figure femminili di Alghero. A cura di FIDAPA Distretto Sardegna - Sezione di Alghero. Programma: Introduzione della Presidente Maria Antonietta Fois; saluti delle autorità; omaggio a sei figure femminili di Alghero, a cura di Adele Ibba: Ombretta Armani, Tina Cossu, Vivì Fancellu, Carmela Leo, Speranza Piredda, Nina Trudu.  Scarica la locandina

 

Giovedì 8 marzo, ore 18.30 | Sala conferenze Lo Quarter

Nico, 1988 Un film di Susanna Nicchiarelli [Italia, Belgio, 2017, 93’] Christa Päffgen, in arte Nico, icona pop del secolo scorso: modella negli anni Sessanta, habituée della Factory di Andy Warhol, cantante del gruppo musicale Velvet Underground e musa di Lou Reed. Il film racconta gli ultimi tour di Nico negli anni Ottanta: è la storia di una rinascita, di un'artista, di una madre, di una donna oltre il mito. A cura della Società Umanitaria di Alghero. Scarica la locandina 
 
 
Venerdì 9 marzo, ore 18.30 | Sala conferenze Lo Quarter
 
Faithfull Un film di Sandrine Bonnaire [Francia, 2017, 61’] Marianne Faithfull le ha viste tutte: Il successo a 17 anni nella Swinging London, la vita con Mick Jagger e la tumultuosa epopea dei Rolling Stones, lo scandalo, le droghe, la dipendenza e il declino, la vita per strada e poi la rinascita. Il documentario racconta l’incredibile viaggio di una donna dalla vita straordinaria. Il film non ha il visto della censura italiana. L'ingresso è riservato ai maggiori di 18 anni. A cura della Società Umanitaria di Alghero. Scarica la locandina
 
 
Venerdì 9 marzo, ore 21 | Teatro civico
 
Nata Femmina Da testi di Franca Rame, Lella Costa, Eve Ensler, Gloria Calderòn Kellet, Azzurra d'Agostino e Serena Dandini. Regia di Giuseppe Ligios. Con Stefania Ambroggi, Maria Antonietta Caria, Elisabetta Dettori, Francesca Dettori e Silvia Ruiu. Musiche di scena: Daniele Barbato Boe e Gianfranco Salvio. Un viaggio tutto al femminile tra ironia e quotidianità, per esplorare l'animo delle donne di ieri e di oggi. Cinque donne, cinque storie, cinque mondi visti con sguardo critico, forse cinico, senza dubbio ironico. Una produzione di Teatro D'Inverno. Biglietto intero € 5,00 _ ridotto under 13) € 3,00. Scarica la locandina
 
 
Sabato 10 marzo, ore 18.30 | Sala conferenze Lo Quarter
 
Janis Un film di Amy Berg [USA, 2015, 107’] Cine-ritratto dell'icona rock Janis Joplin in cui, dietro la leggenda, si svela la sua immagine di donna gentile, sensibile e al contempo potente, attraverso la storia esemplare della sua breve, turbolenta ed epica esistenza che ha cambiato per sempre il mondo della musica.A cura della Società Umanitaria di Alghero. Scarica la locandina
 
 
Domenica 11 marzo, ore 18 | Aula consiliare, via Columbano
 
Madre costituente. Ricostruzione storica della giornata internazionale della donna celebrata in seno all'Assemblea costituente l'8 marzo 1947. A cura di ANPI, Rete delle Donne Alghero, Spazio-T. Scarica la locandina
Condividi su:

Vai su