Salta la barra di navigazione e vai ai contenuti


null

Nautic Event 315°

01 maggio 2019    |    Evento dal 01 maggio 2019  al 04 maggio 2019

    Agricoltura e alimentazione Ambiente Arte e cultura Associazioni Cittadini e vita pubblica Economia e investimenti Istruzione e formazione Media e Informazione Salute e benessere Sport e tempo libero Tecnologia e innovazione Trasporti e infrastrutture Turismo    |    Associazione Cittadino Genitore Giovane Imprenditore Studente

Nautic Event 315°

Dall'1 al 4 maggio 2019 | Alghero

Si svolgerà dall’1 al 4 maggio ad Alghero la manifestazione denominata Nautic Event 315°, organizzata dalla Camera di Commercio di Sassari, dall’Assonautica Nord Sardegna, dal Comune di Alghero, dalla Fondazione Alghero, dal Consorzio del Porto di Alghero ed in collaborazione con un nutrito partenariato composto non solo dai comuni costieri ma anche dalle aree marine protette e dai rispettivi Parchi, Porto Conte e Asinara.

Obiettivo dell’evento sarà quello di rivitalizzare le imprese del settore nautico integrando la zona costiera con l’entroterra dell’Isola, attraverso la formula del legame tra il mare, l’agroalimentare e l’artigianato di qualità. L’intento è quello di promuovere la filiera nautica e di animare in chiave turistica la cittadina di Alghero, favorendo la più ampia partecipazione di operatori, diportisti, turisti, cittadini e studenti.

Giovedì 2 maggio alle ore 10.00, nella Sala Conferenze de Lo Quarter, si svolgerà il seminario del Sistema Camerale nel corso del quale Promocamera presenterà le attività in favore del settore nautico ed in particolare i risultati del progetto comunitario BlueConnect e la pubblicazione "L’Economia del mare nell’Alto Mediterraneo: Focus Sardegna".

Informazioni e prenotazione workshop e seminari: Tel. 079.2638873/877 - 348.1307277

Scarica il programma in formato PDF

1, 2, 3 MAGGIO

Ore 10-20 > Forte de la Maddalenetta
ARTI E MESTIERI: I MASTRI D’ASCIA
A scuola con i Mastri d’Ascia. Un percorso alla riscoperta di un mestiere quasi in via d’estinzione, che vive ancora grazie alla passione e al talento artistico degli ultimi mastri d’ascia.
Gli studenti e i visitatori potranno toccare con mano e vivere l’esperienza di un mestiere antico ma pronto ad adeguarsi alle nuove tecnologie di progettazione e realizzazione. I wokshop saranno realizzati a cura dei mastri Michele Iavazzo (Alghero), Francesco Aprea (Castelsardo), Alessandro Polese (Portotorres) e Salvatore Fenu (Bosa). A cura di Assonautica.

Ore 10-20 > Banchina Sanità
ECCELLENZE DI SARDEGNA CAMBUSA
Vetrina di promozione delle imprese agroalimentari del progetto Cambusa e organizzazione di momenti di degustazione. A cura di Assonautica

Ore 10-20 > Forte de la Maddalenetta
RASSEGNA FOTOGRAFICA
Rassegna fotografica dedicata alla vela latina nel mondo, i calafati e le barche algheresi a vela latina. Video racconto della costruzione della spagnoletta Maddalenetta. A cura di Associazione Vela Latina Alghero

 

MERCOLEDI 1 MAGGIO

H 10:00 BANCHINA DOGANA / BANCHINA SANITÀ
Inaugurazione. Apertura Stand Nautica Banchina Dogana e stand Agroalimentare Banchina Sanità

H 10:30 FORTE DE LA MADDALENETTA
Apertura area Arti e Mestieri e Mostra fotografica

H 11:00 BANCHINA DOGANA
Partenza veleggiata vela latina

H 17:00 BANCHINA SANITÀ
Degustazioni a cura di Eccellenze di Sardegna Cambusa

H 21:00 BANCHINA DOGANA
Regata delle Lucciole - Accensione luci barche vela latina

GIOVEDI 2 MAGGIO

H 09:00 LO QUARTER - SALA CONFERENZE
NAVIGARE IN SOLITARIO NEGLI OCEANI: INCONTRO CON GAETANO MURA
Le regate oceaniche e il giro del mondo in barca a vela raccontate dal navigatore oceanico Gaetano Mura. Le tecniche di navigazione, l’allestimento della barca, la scelta del cibo e la cambusa, la preparazione fisica e psicologica, le emozioni e l’avventura sono i temi dell’incontro arricchito da un filmato girato tra le onde degli oceani del sud.

H 10:30 LO QUARTER - SALA CONFERENZE
SEMINARIO SISTEMA CAMERALE
Le attività del Sistema Camerale in favore del settore nautico - relatori Pietro Esposito e Italo Senes.
Il Progetto Europeo Cambusa - relatore Italo Senes.
Il Progetto Europeo Blue Connect
a) opportunità e servizi a supporto delle imprese del settore nautico - relatore Luigi Chessa.
b) l’Economia del mare nell’Alto Mediterraneo: Focus Sardegna - relatori Antonella Loriga e Maria Vittoria Contini.

H 12:00 LO QUARTER - SALA CONFERENZE
Seminario a cura del Flag Nord Sardegna

H 15:30 LIDO SAN GIOVANNI
Dimostrazione pulizia spiaggia da Microplastica. A cura dell’Istituto tecnico Nautico di La Maddalena

H 17:30 BANCHINA DOGANA
Dimostrazione navigazione disabili su barche “Hansa”

H 18:30 BANCHINA SANITÀ
Degustazioni a cura di Eccellenze di Sardegna Cambusa

VENERDÌ 3 MAGGIO

H 09:00 LO QUARTER
LABORATORIO ZUPPA DI PLASTICA
Attività laboratoriale sulla suddivisione e catalogazione dei materiali raccolti nella spiaggia di Tramariglio (Parco di Porto Conte / AMP Capo Caccia) in diverse classi dimensioni e differenti categorie. A cura del Parco di Porto Conte

H 10:00 PORTO
PULIZIA ACQUE DEL PORTO
Manifestazione ambientale con pulizia del fondo del porto di Alghero con presentazione e dimostrazione dell’utilizzo del 1° dragaggio ecologico. A cura del Consorzio del Porto di Alghero

H 13:30 BANCHINA SANITÀ
PROGETTO FISH & CHEAP: BUONO, ECONOMICO, LOCALE
Show-cooking a base delle specie ittiche non commercializzate tenendo conto della stagionalità. Una giuria premierà il cuoco migliore. A cura del Parco Nazionale dell’Asinara e Area Marina Protetta “Isola dell’Asinara”

H 18:00 BANCHINA DOGANA
Premiazioni veleggiate

H 21:00 PORTO
Concerto con i Bertas e la corale Vivaldi

SABATO 4 MAGGIO

H 11:00 LO QUARTER - SALA CONFERENZE
PRIMA EDIZIONE PREMIO INTERNAZIONALE MEDITERRANEO PATRIMONIO DELL’UMANITÀ

H 9:30 REGISTRAZIONE E ACCOGLIENZA
H 10:00 PRIMA SESSIONE
Presentazione del Premio: mission, finalità, visione futura
Italo Senes - Presidente Assonautica Nord Sardegna
Annika Patregnani - Presidente Habitat World
Presentazione dei progetti selezionati e dei progetti vincitori
Dibattito con gli esperti e gli ospiti coinvolti per area di concorso
Area A - Progetti di Arte e Cultura
• Federico Massimo Ceschin - Manager culturale per il Mibac
• Emilio Cocco - Componente del comitato scientifico di Habitat World
• Olfa Lazhari - Presidente CIFE
Area B - Progetti di Recupero e di Rigenerazione Sostenibile
• Daniela Aresu - Presidente Wista Italy
• Emanuele Garcia - Vice Presidente ASCAME
• Francesco De Melis - Ricerca storica e artistica
H 11:30 COFFEE BREAK
H 12:00 ESIBIZIONE DEL CORO SARDO DI PLOAGHE diretto dal Maestro Pietro Concu
H 12:20 SECONDA SESSIONE
Consegna Premi Progetti
Intervento della poetessa Marcia Thèophilo, madrina ufficiale del Premio “Mediterraneo Patrimonio dell’umanità” e lettura della poesia “Natura Magica della Sardegna”
Premio Progetti di Arte e Cultura
Premio Progetti di Recupero e Rigenerazione Sostenibile
Saluti degli ambasciatori presenti:
• S.E. l’Ambasciatore della Repubblica Araba d’Egitto in Italia Hisham Badr
• S.E. l’Ambasciatrice della Repubblica d’Albania in Italia Anila Bitri
• S.E. l’Ambasciatore della Repubblica di Croazia in Italia Jasen Mesić
Ringraziamenti e chiusura lavori a cura di Italo Senes
H 14.00 LIGHT LUNCH

La mission del Premio è quella di ricercare, promuovere e premiare i migliori progetti rivolti alla tutela e alla valorizzazione del grandissimo e straordinario Patrimonio storico, archeologico, paesaggistico, ambientale, artistico e culturale del Mediterraneo. Progetti che coinvolgono le scienze e le tecnologie sostenibili per lo sviluppo delle economie del mare, che pongono le basi per un turismo culturale, sostenibile ed esperenziale, progetti che coinvolgono la sfera sociale delle comunità e dei territori, verso un futuro di innovazione, di rilancio e di prosperità nel pieno rispetto delle risorse umane e ambientali.

Sono due le categorie del Premio:

A. PROGETTI DI ARTE E CULTURA
> progetti artistici e culturali innovativi che prevedano il coinvolgimento e la partecipazione sociale, rivolti alla tutela e alla valorizzazione del patrimonio storico-artistico e con particolare attenzione all’ambiente, al paesaggio e alla stratificazione storica dei luoghi nei quali sono inseriti; progetti innovativi per il recupero di arti e mestieri con particolare attenzione ai settori del mare e della nautica.

B. PROGETTI DI RECUPERO E RIGENERAZIONE SOSTENIBILI
> progetti innovativi di rigenerazione a tutela delle aree costiere e dei bacini fluviali e marini; progetti di riconversione dei siti industriali e delle aree portuali dismessi; progetti esemplari innovativi per la sostenibilità economica e ambientale dei porti turistici, commerciali o industriali.

Sono previsti due premi da 5 mila euro l’uno per categoria. L’invio delle proposte progettuali è valido fino al 17 aprile 2019.

Dal link seguente è possibile scaricare il regolamento e la lettera di adesione in italiano, inglese, francese e arabo.

LINK

info: premiomediterraneo@ss.camcom.it

 

Condividi su:

Vai su