Salta la barra di navigazione e vai ai contenuti


null

Home > Comunicazione > Notizie > Notizia

Assegnazione alloggi ERP, pubblicato il bando per il rinnovo delle graduatorie

07 febbraio 2019     Casa Politiche e Istituzioni Politiche sociali    |    Anziano Cittadino Disabile Genitore Giovane

BANDO PUBBLICO PER LA FORMAZIONE DELLA GRADUATORIA VALEVOLE AI FINI DELL’ASSEGNAZIONE IN CONCESSIONE D’USO DEGLI ALLOGGI DI EDILIZIA RESIDENZIALE PUBBLICA A CANONE SOCIALE UBICATI NEL COMUNE DI ALGHERO

 

IL DIRIGENTE DEL SETTORE QUALITÀ DELLA VITA

Richiamati

  • La legge 457/1978 ss.mm.ii., norme per l’edilizia residenziale;
  • La L.R. 13/1989 ss.mm.ii., disciplina regionale delle assegnazioni e gestione degli alloggi di edilizia residenziale pubblica;
  • La legge 431/1998 ss.mm.ii., disciplina delle locazioni e del rilascio degli immobili adibiti ad uso abitativo;
  • La Deliberazione di Giunta Comunale n. 441 DEL 27.12.2018, di approvazione dei criteri e delle modalità per la concessione di alloggi comunali a canone sociale

RENDE NOTO CHE

Ai sensi dell’articolo 12 della L.R. 6 aprile 1989 n. 13 e successive modifiche ed integrazioni, è indetto il Bando di concorso integrativo per l’aggiornamento della graduatoria generale e delle sub graduatorie finalizzate all'assegnazione degli alloggi di Edilizia Residenziale Pubblica (ERP) a canone sociale, di nuova edificazione o recuperati, che si rendano disponibili nel Comune di Alghero. Al presente bando possono partecipare sia i nuovi aspiranti all’assegnazione di alloggio E.R.P., sia coloro che, già iscritti nella vigente graduatoria generale, abbiano maturato condizioni atte a modificare tale pregresso ordine di iscrizione. I soggetti già iscritti nella graduatoria definitiva sono in ogni caso tenuti a rinnovare la domanda con tutta la documentazione prevista dal seguente bando, a pena di decadenza.

La domanda di partecipazione dovrà essere redatta sui modelli predisposti dal Comune, indirizzata al Settore Qualità della Vita – Servizi Sociali e alla famiglia, e trasmessa in busta chiusa ove dovrà essere riportata la seguente dicitura “Domanda per l’assegnazione in locazione di alloggio di edilizia residenziale pubblica a canone sociale”, entro il termine di 30 giorni, decorrenti dal 7 FEBBRAIO 2019, data di pubblicazione del presente bando sul BURAS. 
Per i lavoratori emigrati all’estero il termine per la presentazione della domanda è di 60 giorni per i residenti nell’area europea e di 90 giorni per i residenti nei paesi extraeuropei.
Nel caso in cui il giorno ultimo di presentazione della domanda (30°,60°,90°) dovesse cadere in giorno non lavorativo e/o festivo, la scadenza si intenderà prorogata al primo giorno lavorativo.
La domanda dovrà pervenire in una delle seguenti modalità:

  • spedita a mezzo del servizio postale mediante raccomandata A/R. In tal caso farà fede la data del timbro dell’ufficio postale di spedizione. Saranno accolte le domande che, spedite nei termini, siano pervenute al Comune entro il 15° giorno lavorativo successivo alla scadenza.
  • consegnata a mano in busta chiusa, presso l’Ufficio Protocollo del Comune di Alghero sito in Via Cagliari n. 2 dal lunedì al venerdì dalle ore 09,00 alle ore 13,00, il martedì ed il giovedì anche dalle ore 15,30 alle ore 17,30 ed il sabato dalle ore 10,00 alle ore 12,00.
  • mediante Posta Elettronica Certificata alla casella PEC del Comune di Alghero all’indirizzo protocollo@pec.comune.alghero.ss.it avendo cura di riportare nell’oggetto “Domanda per l’assegnazione in concessione d’uso di alloggio di edilizia residenziale pubblica a canone sociale”. In tal caso la domanda sarà valida: a) se sottoscritta mediante firma digitale o firma elettronica qualificata, il cui certificato è rilasciato da un certificatore accreditato; b) ovvero, mediante scansione dell’originale del modulo di domanda debitamente sottoscritto dal richiedente e dai componenti il nucleo familiare maggiorenni, unitamente alla scansione del documento di riconoscimento in corso di validità di chi sottoscrive la domanda. Il modulo di domanda e tutti i documenti allegati dovranno essere prodotti in formato PDF non modificabile.

L’Amministrazione Comunale non assume alcuna responsabilità per la dispersione delle istanze dovute ad eventuali disguidi postali o comunque imputabili a terzi o caso fortuito o forza maggiore. 

I cittadini già iscritti nella vigente graduatoria generale, devono ripresentare domanda entro gli stessi termini di cui sopra.

 

Leggi i documenti relativi al bando e scarica i moduli di domanda

Condividi su:

Vai su