Salta la barra di navigazione e vai ai contenuti


null

Home > Comunicazione > Notizie > Notizia

Fondo per gli inquilini morosi incolpevoli 2017

30 ottobre 2017     Casa Cittadini e vita pubblica Politiche sociali    |    Cittadino

I contributi destinati agli inquilini morosi incolpevoli sono concessi secondo le direttive contenute nel  bando della Regione Autonoma della Sardegna approvato Deliberazione di Giunta Regionale n. 48/34 del 17.10.2017.

Gli interessati, per poter accedere all'aiuto, devono essere titolari di contratto di locazione di unità immobiliare ad uso abitativo soggetti ad un atto di intimazione di sfratto per morosità incolpevole avvenuto nel corso dell’Anno 2017 con citazione in giudizio per la convalida (sfratto esecutivo).

Per morosità incolpevole si intende la situazione di sopravvenuta impossibilità a provvedere al pagamento del canone di locazione a ragione della perdita o consistente riduzione della capacità reddituale del nucleo familiare, dovuta ad una delle seguenti cause:
a) perdita del lavoro per licenziamento;
b) accordi aziendali o sindacali con consistente riduzione dell’orario di lavoro;
c) cassa integrazione ordinaria o straordinaria che limiti notevolmente la capacità reddituale;
d) il mancato rinnovo dei contratti a termine o di lavoro atipici;
e) cessazioni o consistente riduzione di attività libero - professionali o di imprese registrate, derivanti da cause di forza maggiore o da perdita di avviamento in misura consistente;
f) malattia grave, infortunio o decesso di un componente del nucleo familiare che abbia comportato o la consistente riduzione del reddito complessivo del nucleo medesimo o la necessità dell’impiego di parte notevole del reddito per fronteggiare rilevanti spese mediche e assistenziali.

Tutti gli altri requisiti sono indicati nella documentazione che trovate al link seguente: Bando fondo inquilini morosi incolpevoli 2017

Le domande, debitamente compilate secondo l’apposito modulo, sottoscritte e indirizzate al Settore Qualità della Vita - INTERVENTI PER IL DIRITTO ALLA CASA dovranno pervenire a mezzo posta o presentate direttamente all’Ufficio Protocollo del Comune di Alghero, in via Sant’Anna n. 38 e in via Columbano n. 44, entro e non oltre il 13 Novembre 2017 (prima scadenza) ed entro il 29 gennaio 2018 (seconda scadenza).
Orario di apertura del protocollo: dal lunedì al venerdì, dalle ore 9:00 alle ore 13:00; martedì e giovedì, dalle ore 15.30 alle ore 17.30 e,
esclusivamente in via Columbano, il sabato dalle ore 10:00 alle ore 12:00

Contatti per informazioni:

Comune di Alghero  - Servizi Sociali - Viale della Resistenza, n. 17
Tel. 0799978570 - 0799978564 -

InfoAlghero, piano terra Lo Quarter
Tel. 079979054

 

Condividi su:

Vai su