Salta la barra di navigazione e vai ai contenuti


null

Home > Comunicazione > Notizie > Notizia

Occupazione suolo pubblico 2019 - pubblici esercizi

13 dicembre 2018     Economia e investimenti Lavoro e carriere Tasse e tributi    |    Imprenditore

RETTIFICA AVVISO PUBBLICO PER L’OCCUPAZIONE DI SUOLO PUBBLICO PER L’ANNO 2019 DA PARTE DEI PUBBLICI ESERCIZI

L’Amministrazione Comunale di Alghero

Premesso che è stato pubblicato un avviso per l’occupazione di suolo pubblico per l’anno 2019 da parte dei pubblici esercizi.

RICHIAMATA la propria determinazione n. 3107 del 09/11/2018, avente per oggetto “Occupazione di suolo pubblico per l’anno 2019 da parte dei pubblici esercizi di somministrazione di alimenti e bevande, identificazione cartografica ed approvazione delle superfici di alcune piazze cittadine oggetto di possibile occupazione e contestuale approvazione del relativo avviso pubblico”, con la quale è stato approvato l’Avviso per l’occupazione di suolo pubblico per l’anno 2019 da parte dei pubblici esercizi di somministrazione di alimenti e bevande;

CONSIDERATO che, al fine di non aggravare il procedimento, è stata ammessa nelle aree non ricadenti in quelle sotto indicate

1. Piazza Sulis dentro le mura;

2. Largo San Francesco;

3. Piazza Municipio;

4. Piazza Pasqual Scano;

5. Piazza Civica (fino porta a mare);

6. Largo Giuseppe Manno;

7. Largo Bastioni La Maddalenetta;

8. Piazza Vittorio Emanuele;

9. Piazza Santa Croce;

10. Placeta Pasqual Gal (Piazza Sant’Erasmo);

11. Piazza Antonio Sanna;

12. Piazza Sventramento;

13. Bastioni a) Bastoni Magellano; b) Bastoni Mario Polo;

14. Largo Via Garibaldi (tratto sud della Via Garibaldi a partire dall'incrocio con la Via Eleonora D'Arborea);

15. Piazza Misericordia

la possibilità di presentazione delle istanze di rinnovo delle autorizzazioni di suolo pubblico (con procedimento semplificato tramite SCIA a zero giorni), in caso di mancato mutamento dello stato di fatto e di diritto e di mancata introduzione di modifiche rispetto alle autorizzazioni già ottenute per l'anno precedente, anche dal punto di vista degli allestimenti;

VALUTATO CHE potrebbero verificarsi, da parte di più attività di somministrazione, anche nelle aree non ricomprese in quelle suindicate, richieste concorrenti che interessano la stessa porzione di suolo pubblico;

Oltre a tutto quello già riportato nel precedente Avviso Pubblico , approvato con Determinazione Dirigenziale n. 3107 del 09/11/2018,

AVVISA CHE

1. nell’ambito dell’istruttoria delle istanze di suolo pubblico per l’anno 2019 presentate entro i termini previsti, consentire agli Uffici competenti la possibilità di richiedere al SUAPE la conversione del procedimento amministrativo delle istanze, che eventualmente richiedono la stessa porzione parte della stessa porzione di suolo pubblico, da SCIA (a zero giorni) ad Autorizzazione (in conferenza di servizi), tenendo comunque validi i termini di presentazione delle stesse;

2. i termini di presentazione delle istanze di suolo pubblico sono prorogati alle ore 24.00 del 21/12/2018

 

Il Dirigente del Settore

Dott. Ing. Giovanni Luca Balzano 

 

Vai alla pagina dedicata al Suolo pubblico nella sezione "Servizi al Cittadino"

Condividi su:

Vai su