Salta la barra di navigazione e vai ai contenuti


null

Home > Comunicazione > Notizie > Notizia

Porto, REVOCATO il divieto d'utilizzo dell'acqua ai fini alimentari

25 maggio 2018     Cittadini e vita pubblica Salute e benessere Sicurezza    |    Cittadino

DIREZIONE GENERALE DELLA PREVENZIONE SANITARIA

UFFICIO SANITA’ MARITTIMA AEREA E DI FRONTIERA DI NAPOLI
UNITA’ TERRITORIALE PORTO TORRES


Ordinanza n° 13 / 06.06.2018 - prot. 431 cartaceo

Il Direttore U.T.
VISTI

  • gli art. 3 e 5 del DPR n° 614/1980
  • il DPR n° 129/2003
  • il D.M. 12.09.2003
  • il Regio Decreto n° 1265 del 27.07.1934
  • il D. lgs n°31/2001 e successive modifiche ed integrazioni;

CONSIDERATO

quanto comunicato, dall’ARPAS di Sassari, circa l’esito delle analisi effettuate su campioni di acqua prelevati in data 28.05.2018 presso il porto di Alghero _ fontanella pubblica molo Dogana che hanno evidenziato sia parametri chimici che batteriologici conformi ai limiti fissati dal D.lgs 31/2001;

RISULTANDO

pertanto, decaduti i motivi sanitari che avevano determinato l’emissione di Ordinanza Sanitaria di non potabilità, avvalendosi dei poteri conferitigli dall’32 della Legge n° 833 del 23.12.1978

ORDINA con decorrenza immediata,
la revoca dell’Ordinanza Sanitaria n° 12/ 21. 05.2018 - prot. 374 cartaceo.

Si trasmette:

  • alla Autorità Marittima di Alghero per informativa con preghiera di diffusione alle utenze portuali;
  • al SIAN Alghero ed al Comune di Alghero per ogni ulteriore atto di competenza.

Porto Torres 06 giugno 2018


L'ordinanza dell'Autorità marittima segue la comunicazione dell'ARPAS di Sassari. L’acqua erogata nell'ambito del porto di Alghero non può essere usata come bevanda, ingrediente per la preparazione di alimenti o per cucinare alimenti ma può essere usata per il lavaggio della cute e degli ambienti.

 

DIREZIONE GENERALE DELLA PREVENZIONE SANITARIA

UFFICIO SANITA’ MARITTIMA AEREA E DI FRONTIERA DI NAPOLI

UNITA’ TERRITORIALE PORTO TORRES

Ordinanza n° 12 / 21.05.2018 - prot. 374 cartaceo

Il Direttore U.T.

VISTI 

  • gli art. 3 e 5 del DPR n° 614/1980
  • il DPR n° 129/2003
  • il D.M. 12.09.2003
  • il Regio Decreto n° 1265 del 27.07.1934
  • il D. lgs n°31/2001 e successive modifiche ed integrazioni;

CONSIDERATO

quanto comunicato in data 21.05.2018 dalla ARPAS di Sassari circa l’esito delle analisi effettuate su campioni di acqua prelevati in data 16.05.2018 presso il porto di Alghero che hanno evidenziato valori del parametro non conformi ai limiti di legge e più precisamente rubinetto fontanella pubblica molo Dogana:

 Manganese 83 ug/l. (limite di legge 50 ug/l);

 Colore dopo filtrazione 40 (limite di legge 20).

ORDINA con decorrenza immediata,

avvalendosi dei poteri conferitigli dall’32 della Legge n° 833 del 23.12.1978, il divieto di utilizzo dell'acqua erogata nell'ambito del porto di ALGHERO - ai fini dell'uso alimentare.

Si precisa inoltre:

  • che l’acqua non può essere usata come bevanda, ingrediente per la preparazione di alimenti o per cucinare alimenti;
  • che l’acqua può essere usata per il lavaggio della cute e degli ambienti.

Scarica il testo integrale dell'ordinanza 

Condividi su:

Vai su