Salta la barra di navigazione e vai ai contenuti


null

Home > Turismo e Cultura > Servizio civile nazionale

Servizio civile nazionale

La Legge n. 64 del 6 Marzo 2001 ha istituito il Servizio Civile Nazionale per "(...) concorrere in alternativa al servizio militare obbligatorio, alla difesa della Patria con mezzi ed attività non militari; favorire la realizzazione dei princìpi costituzionali di solidarietà sociale; promuovere la solidarietà e la cooperazione, a livello nazionale ed internazionale, con particolare riguardo alla tutela dei diritti sociali, ai servizi alla persona ed alla educazione alla pace fra i popoli; partecipare alla salvaguardia e tutela del patrimonio della Nazione, con particolare riguardo ai settori ambientale, anche sotto l'aspetto dell'agricoltura in zona di montagna, forestale, storico-artistico, culturale e della protezione civile; contribuire alla formazione civica, sociale, culturale e professionale dei giovani mediante attività svolte anche in enti ed amministrazioni operanti all'estero".

Il Comune di Alghero, nella condivisione dei fondamenti propri dell'impegno civile nel volontariato promosso dall'Ufficio Nazionale per il Servizio Civile, nell'anno 2003 ha avviato la procedura di accreditamento dell'Ente all'Albo Nazionale provvisorio degli enti di servizio civile nazionale iscrivendosi alla 4^ classe ed abilitando contestualmente 3 sedi di attuazione di progetti. Successivamente, con il completamento della procedura di accreditamento nel 2005, ha attivato altre 2 sedi, raggiungendo così il numero massimo previsto di 5 sedi per la propria classe di appartenenza.
Sempre nel corso del 2003 sono stati presentati 3 progetti pluriennali nell'ambito della valorizzazione del patrimonio artistico-culturale e dell'educazione e promozione culturale; approvati dall'Ufficio Nazionale sono stati poi avviati nel Giugno del 2004.

Condividi su:

Vai su