Salta la barra di navigazione e vai ai contenuti


null

Home > Comunicazione > Notizie > Notizia

AFFIDAMENTO IN GESTIONE DI AREE PER LA PRATICA SPORTIVA INDIVIDUALE IN SPIAGGIA - AVVISO PUBBLICO

03 luglio 2020     Cittadini e vita pubblica Sport e tempo libero    |   

Una parte del litorale del Lido di San Giovanni sarà destinata alla pratica sportiva. Nel rispetto delle misure adottate dal Governo e dalla Regione, che dal 15 giugno consentono le attività ludiche ricreative ed educative per bambini, all’aria aperta e al chiuso, l’Amministrazione destina una parte della spiaggia a questa attività. La zona è compresa tra il canale di San Giovanni e la parte di spiaggia oltre la rotatoria. Pubblicato a cura del Servizio Demanio l’avviso pubblico con scadenza al 15 Luglio rivolto alle le A.S.D. regolarmente iscritte al Registro Nazionale delle Associazioni Sportive Dilettantistiche e altri soggetti, purché espressamente senza scopo di lucro, per l’affidamento in gestione stagionale di porzioni di arenile.

Ai partecipanti sarà chiesto l’impegno a garantire la delimitazione di tutti gli spazi nel rispetto delle normative di sicurezza, a mettere a disposizione le attrezzature, le strutture, le risorse umane necessarie allo svolgimento delle attività oggetto della convenzione.

In ossequio ad un criterio di massima cautela e nel rispetto di tutte le misure e comportamenti rispettosi delle misure di prevenzione anti contagio, le attività sportive individuali che si possono svolgere sono molteplici ( beach tennis, padel, aquilonismo, bocce, canottaggio...) oltre ad altre attività ludico-ricreative individuali che possono essere realizzate nelle spiagge. Entro il termine del 15 luglio le istanza potranno essere presentate all’indirizzo pec : protocollo@pec.comune.alghero.ss.it. L’avviso pubblico contenente ogni informazione, modulistica, modalità di presentazione delle domande è reperibile sul sito istituzionale    del Comune di Alghero all’indirizzo ww.comune.alghero.ss.it - albo pretorio – determinazioni dirigenziali ( determinazione n° 1649 del 1/7/2020 )

Condividi su:

Vai su