Salta la barra di navigazione e vai ai contenuti


null

Home > Comunicazione > Notizie > Notizia

CONTRIBUTI URGENTI A SOSTEGNO DELLE FAMIGLIE PER FRONTEGGIARE L'EMERGENZA ( Legge Regionale n. 12 del 08/04/2020 ) SCADENZA PRESENTAZIONE ISTANZE AL 30 MAGGIO

17 aprile 2020    

Si avvia a chiusura il procedimento dell'erogazione dei contributi Ras di 800 euro. C'è ancora tempo fino al 30 maggio per la presentazione delle istanze di accesso al bonus.  Il termine stabilito per il riconoscimento del beneficio di cui alla L.R. 8 aprile 2020,  n. 12  “Bonus RAS 800 euro” è fissato in esecuzione della delibera di Giunta n° del 27.05.2020 e con determinazione del Dirigente del Settore V Qualità della vita  del 28.05.2020.  

Sino a tale data si potrà procedere alla compilazione della domanda in modalità online accedendo  al portale https://bonus800ras.sicare.it, mentre la presentazione della domanda in forma cartacea  potrà avvenire solo ed esclusivamente previo appuntamento telefonico contattando il numero  telefonico 0799978557  (con le modalità riportate nell’Avviso Pubblico). 
 

 

"MISURE STRAORDINARIE URGENTI A SOSTEGNO DELLE FAMIGLIE PER FRONTEGGIARE L'EMERGENZA ECONOMICO-SOCIALE DERIVANTE DALLA PANDEMIA SARS-COV-2” DI CUI ALLA LEGGE REGIONALE N. 12 DEL 08/04/2020”

 

Si porta a conoscenza dei cittadini che è in fase di definizione l’istruttoria funzionale al pagamento dei contributi in favore dei beneficiari. Secondo le indicazioni fornite dalla Regione si procederà alla liquidazione secondo l’ordine di presentazione delle domande (ordine cronologico di presentazione). Al momento del pagamento del contributo è necessario che il richiedente, al quale verrà comunicato l’accoglimento della domanda attraverso SMS, dovrà firmare la Dichiarazione presentata per via telematica al momento della compilazione della domanda ma priva, inevitabilmente, della firma (sia digitale, che analogica, che autografa). 
Ai fini di quanto sopra ed in funzione di una quanto più rapida e ordinata procedura di pagamento, questo Ufficio procederà secondo il seguente ordine:
- verranno formate liste giornaliere di beneficiari che, sempre sulla base dell’ordine cronologico di presentazione della domanda, risultano assegnatari del contributo;
- unitamente alla formazione della lista di cui al precedente punto verranno inviati ai beneficiari inclusi nella lista medesima, un SMS che vale sia quale esito della domanda che invito a firmare ed inviare la Dichiarazione che dovrà avvenire in forma diversa, a seconda della modalità con la quale è stata presentata la domanda di contributo. Precisamente:
- Per coloro che si sono avvalsi della procedura on line, con le credenziali rilasciate in sede di invio della domanda, accedendo al portale https://bonus800ras.sicare.it in “AREA RISERVATA”, “Allega domanda firmata”, e procedendo secondo una delle seguenti alternative: a) stampando, firmando, scannerizzando e caricando la Dichiarazione firmata nella stessa piattaforma (per chi non dispone di firma digitale); b) generando il file PDF della Dichiarazione, firmando digitalmente e caricando la dichiarazione firmata nella stessa piattaforma; c) stampando, firmando, e presentando la Dichiarazione firmata presso gli Uffici Servizi Sociali, Largo San Francesco “Lo Quarter”, dal lunedì al venerdì, dalle ore 10,00 alle ore 13,00, ed il martedì e giovedì dalle ore 15,30 alle ore 17,00 (per chi non potrà presentare secondo una delle precedenti modalità a) e b);   - Per coloro che si sono avvalsi della presentazione della domanda in forma cartacea, avendo già sottoscritto la dichiarazione in detta sede, NULLA ALTRO DOVRANNO FARE
 
SI FA PRESENTE CHE AL PAGAMENTO DEL CONTRIBUTO IN FAVORE DEI BENEFICIARI INCLUSI NELLE LISTE DEGLI AMMESSI, IL COMUNE POTRÀ PROCEDERE SOLO SE SARÀ STATA PRESENTATA LA DICHIARAZIONE FIRMATA SECONDO LE INDICAZIONI PRIMA FORNITE. SI RACCOMANDANO PERTANTO I BENEFICIARI DI CONTRIBUTO, AVVISATI ATTRAVERSO SMS, DI PROVVEDERE IMMEDIATAMENTE (POSSIBILMENTE NELLA STESSA GIORNATA DI RICEVIMENTO DELL’SMS), ALLA FIRMA E PRESENTAZIONE DELLA DICHIARAZIONE, PENA LA SOSPENSIONE DEL PAGAMENTO PER ESSERE EFFETTUATO IN PERIODI SUCCESSIVI.  
 

 

ALLEGATO:

(Da utilizzare solo da parte di coloro che si sono avvalsi della presentazione della domanda in forma cartacea)

-Modello di Integrazione di dichiarazione già resa di  DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE (art. 46 D.P.R. 28 dicembre 2000, n° 445)

AVVISO PUBBLICO 

MODELLO DOMANDA AUTOCERTIFICAZIONE 

MODELLO DOMANDA AUTOCERTIFICAZIONE FORMATO WORD

FAQ REGIONE 1 

FAQ REGIONE 2

Condividi su:

Vai su