Salta la barra di navigazione e vai ai contenuti


null

Home > Comunicazione > Notizie > Notizia

LEGGE 162/98 - PIANI PERSONALIZZATI ANNO 2020 - AVVISO

31 dicembre 2019    

A decorrere dal 28/01/2020 e fino al 20/03/2020 saranno aperti i termini per la raccolta dei Piani Personalizzati della L. 162/98 con le seguenti modalità:

1. PROROGA PROGETTI: i Piani Personalizzati in essere al 31.12.2019 saranno prorogati fino al 30/04/2019 con gli importi della precedente annualità (seguirà a breve comunicazione formale). Gli stessi piani dovranno essere rivalutati, pertanto sarà necessario fissare un appuntamento con il Servizio per il rinnovo del Progetto;

2. NUOVI PROGETTI: rivolti alle persone con certificazione della disabilità grave di cui all’art. 3 comma 3 della L.104/92 posseduta entro e non oltre il 31.12.2019 o che hanno effettuato la visita entro il 31.12.2019;

3. MODULISTICA E INFORMAZIONI: la modulistica da utilizzare sarà a disposizione a partire dal giorno 8/01/2020 nel sito del Comune di Alghero (www.comune.alghero.ss.it), negli uffici del Settore Qualità della Vita – Servizi Sociali siti c/o Lo Quarter- L.go S.Francesco (apertura al pubblico dal martedì al venerdì dalle 10:00 alle 13:00 e il martedì e giovedì dalle 15.30 alle 17:30) e c/o gli uffici di INFOALGHERO (ex casa del Caffè);

4. SCADENZA DOMANDA: i Beneficiari e/o familiari dovranno fissare un appuntamento c/o l’Ufficio del Settore Qualità della Vita – Servizi Sociali siti a Lo Quarter - L.go S.Francesco entro il 20/03/2020 consegnando contestualmente la documentazione sottoelencata;

5. DOCUMENTAZIONE DA CONSEGNARE OBBLIGATORIAMENTE AL MOMENTO DELLA PREDISPOSIZIONE DEL PROGETTO:

  1. SCHEDA SALUTE (debitamente compilata e sottoscritta dal medico di base o medico di struttura pubblica);

  2. Certificazione della disabilità di cui all’art. 3 comma 3 della L. 104/92 posseduta entro e non oltre il 31.12.2019 o visita effettuata entro il 31.12.2019;

  3. Verbale d’invalidità civile;

  4. Dichiarazione Sostitutiva Unica (ISEE) - relativa all’anno 2020;

  5. Documentazione riferita ai redditi esenti Irpef (invalidità, accompagnamento, pensione sociale...);

  6. Documentazione aggiornata attestante situazioni di gravi patologie riferite ad altro familiare convivente (verbale invalidità, certificato medico).

     

Condividi su:

Vai su