Salta la barra di navigazione e vai ai contenuti


null

Home > Comunicazione > Notizie > Notizia

ROTTAMAZIONE TER DELLE INGIUNZIONI DI PAGAMENTO

11 luglio 2019     Cittadini e vita pubblica    |   

 

Il Comune di Alghero, con deliberazione del Consiglio Comunale n.46 del 03.06.2019 ha adottato il Regolamento disciplinante la definizione agevolata delle entrate comunali non riscosse a seguito della notifica di ingiunzioni di pagamento, di cui al Regio Decreto n. 639 del 1910.

Con il D.L. 30 aprile 2019, n.34 (c.d. “Decreto crescita”), convertito in Legge il 27 giugno 2019, è stata attribuita agli Enti Locali la facoltà di rinnovare la definizione agevolata delle entrate comunali.

Oggetto di definizione agevolata sono le entrate Tributarie (Ici, Imu, Tarsu, Tares, Tari, Tosap, ecc) e Patrimoniali (Cimp, Servizio Idrico, Fitto banchi mercati civici, ecc) e le sanzioni per violazioni al Codice della strada.

Coloro ai quali è stato notificato un provvedimento di ingiunzione di pagamento dal 01/01/2000 al 31/12/2017:

- per il pagamento delle entrate Tributarie e Patrimoniali, potranno definire la propria posizione, senza corrispondere le somme dovute a titolo di sanzioni;

- per il pagamento relativo alle sanzioni per violazione al Codice della Strada, potranno definire la propria posizione, senza corrispondere la maggiorazione semestrale prevista dall'art. 27 della legge n. 689 del 1981 e gli interessi di mora.

Per ottenere l’agevolazione il debitore deve presentare apposita istanza entro il 31 luglio 2019 utilizzando la modulistica messa a disposizione sul sito istituzionale (www.comune.alghero.ss.it) ovvero nel sito web della Società concessionaria (www.stepservizi.net) nell’apposita sezione per il cittadino e trasmettendo la documentazione a mezzo pec: step.notifiche@pec.it ovvero a mezzo email: riscossione@stepservizi.net ovvero mediante presentazione a mano alla locale agenzia di Alghero alla via Sant’Anna, 23.

 

Deliberazione del Consiglio Comunale n. 46 del 03.06.2019

Regolamento per la definizione agevolata

Dichiarazione di adesione alla definizione agevolata

Condividi su:

Vai su